0 0
Tortine allo sciroppo d’acero

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Per l'impasto
3 uova
130 ml di panna di soia già zuccherata
100 g di zucchero
150 g di farina "00"
1/2 bustina di lievito per dolci circa 8 g
30 ml di sciroppo d'acero
3 cucchiai di zucchero di canna
Per la farcia
150 ml di panna di soia già zuccherata
250 g di mascarpone
3 cucchiai di sciroppo d'acero
5 g di colla di pesce

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Tortine allo sciroppo d’acero

Cuisine:

TIPS: Abbiate cura di pulire la lama del coltello ad ogni taglio della torta in modo che i rettangolini abbiano un aspetto curato come quello di una merendina.

  • Hard

Ingredients

  • Per l'impasto

  • Per la farcia

Directions

Share

Tortine allo sciroppo d’acero 

Per una tortiera 30 x 40 cm.

Accendi il forno in modalità statico a 180 ºC e portalo a temperatura.

Fodera una teglia 30*40 cm con carta forno e mettila da parte.

In una ciotola capiente monta le uova con lo zucchero per 5 minuti finché saranno gonfie e spumose, unisci lo sciroppo d’acero e la panna a filo mentre continuerai a far girare le fruste

In un’altra ciotola setaccia insieme la farina con il lievito e il pizzico di sale.

Unisci zucchero e panna alla crema di uova, poche cucchiaiate per volta; per amalgamare utilizza una frusta a mano facendo movimenti circolari dall’alto verso il basso in modo da non smontare l’impasto.

Versa l’impasto nella teglia, livellalo con il dorso di un cucchiaio e spolverizza con lo zucchero di canna.

Inforna a 180 ºC per  20/ 25 minuti.

Fai la prova stecchino prima di sfornare.

Mentre la base si raffredda dedicatevi alla crema.

Spezzetta  la gelatina e mettila in ammollo in acqua fredda per 5 minuti.

Nel frattempo intiepidisci 50 ml di panna.

Appena saranno passati i 5 minuti prendi la gelatina, strizzala e mettila nel pentolino con la panna mescolando continuamente finché si sarà completamente sciolta.

In una ciotola capiente frulla il mascarpone con lo zucchero a velo e lo sciroppo d’acero, versa a filo la panna con la gelatina e continua a frullare per qualche minuto fino ad ottenere una crema omogenea.

In un’altra ciotola dai bordi alti monta il resto della panna, dopodiché uniscila con delicatezza alla crema, facendo movimenti circolari dall’alto verso il basso per non smontarla.

Dovrai ottenere una crema liscia e omogenea.

Taglia la base in due rettangoli di uguale misura, spalma la crema su un rettangolo e chiudi con l’altro.

Metti la torta coperta da pellicola a riposare in frigorifero per un paio d’ore.

Passato il tempo di riposo spolverizza la torta con lo zucchero al velo e tagliala a rettangolini, che disporrai sul vassoio da portata.

Conserva in frigo in un portatorte fino a 15 minuti prima di servire.

Se vuoi puoi sostituire la panna di soia già zuccherata con la stessa quantità di panna fresca di latte, ricordandoti però di unire 15 g di zucchero al velo prima di montarla (non importa invece zuccherare quella in cui scioglierai la gelatina).

TIPS: Abbiate cura di pulire la lama del coltello ad ogni taglio della torta in modo che i rettangolini abbiano un aspetto curato come quello di una merendina.

(Visited 20 times, 1 visits today)

Steps

1
Done

Accendi il forno in modalità statico a 180 ºC e portalo a temperatura.

2
Done

Fodera una teglia 30*40 cm con carta forno e mettila da parte.

3
Done

In una ciotola capiente monta le uova con lo zucchero per 5 minuti finché saranno gonfie e spumose, unisci lo sciroppo d’acero e la panna a filo mentre continuerai a far girare le fruste

4
Done

In un'altra ciotola setaccia insieme la farina con il lievito e il pizzico di sale.

5
Done

Unisci zucchero e panna alla crema di uova, poche cucchiaiate per volta; per amalgamare utilizza una frusta a mano facendo movimenti circolari dall'alto verso il basso in modo da non smontare l'impasto.

6
Done

Versa l’impasto nella teglia, livellalo con il dorso di un cucchiaio e spolverizza con lo zucchero di canna.

7
Done
20' / 25'

Inforna a 180 ºC per  20 / 25 minuti.
Fai la prova stecchino prima di sfornare.

8
Done

Mentre la base si raffredda dedicatevi alla crema.

Spezzetta  la gelatina e mettila in ammollo in acqua fredda per 5 minuti.

9
Done

Intiepidisci 50 ml di panna.

10
Done

Appena saranno passati i 5 minuti prendi la gelatina, strizzala e mettila nel pentolino con la panna mescolando continuamente finché si sarà completamente sciolta.

11
Done

In una ciotola capiente frulla il mascarpone con lo zucchero a velo e lo sciroppo d’acero, versa a filo la panna con la gelatina e continua a frullare per qualche minuto fino ad ottenere una crema omogenea.

12
Done

In un’altra ciotola dai bordi alti monta il resto della panna, dopodiché uniscila con delicatezza alla crema, facendo movimenti circolari dall’alto verso il basso per non smontarla.

13
Done

Taglia la base in due rettangoli di uguale misura, spalma la crema su un rettangolo e chiudi con l’altro.

14
Done
2 h

Metti la torta coperta da pellicola a riposare in frigorifero per un paio d’ore.

15
Done

Passato il tempo di riposo spolverizza la torta con lo zucchero al velo e tagliala a rettangolini, che disporrai sul vassoio da portata. Abbiate cura di pulire la lama del coltello ad ogni taglio della torta in modo che i rettangolini abbiano un aspetto curato come quello di una merendina.

16
Done

Conserva in frigo in un portatorte fino a 15 minuti prima di servire.

Lilybeamom

Mamma di Leonardo Michele e di Lorenzo Gabriele, compagna di Federico, casalinga, cuoca e food blogger felice!!

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
Torta al latte di cocco e cioccolato bianco
previous
Torta al latte di cocco e cioccolato bianco
next
Tortine allo yogurt di banane
Torta al latte di cocco e cioccolato bianco
previous
Torta al latte di cocco e cioccolato bianco
next
Tortine allo yogurt di banane

Add Your Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.