Torta di compleanno al cioccolato

Per una tortiera da 26/28 cm


Ingredienti:

Per le due torte:

♢ 200 gr di burro morbido a temperatura ambiente

♢ 200 gr di zucchero bianco semolato

♢ 200 gr di farina “00”

♢ 5 uova a temperatura ambiente

♢ 1 pizzico di sale

♢ 50 ml di latte fresco intero a temperatura ambiente

♢ 100 gr di cioccolato fondente

♢ 50 gr di cacao amaro in polvere

♢ 16 gr di lievito in polvere (l’equivalente di una bustina tipo “pan degli angeli”)

N.B. LE DOSI SOPRA RIPORTATE SONO INDICATIVE DI UNA SINGOLA TORTA, per comporre questa torta di compleanno dovrete preparare quindi due torte e la cosa importante e’ che voi le facciate separatamente; io inforno la prima torta, mentre cuoce mi metto a preparare la seconda, e ovviamente gli stampi dovranno essere di uguale misura.

Vi dico questo perché non cadiate nella tentazione di raddoppiare gli ingredienti e fare un unico impasto perché quando si vogliono raddoppiare le dose alcuni ingredienti devono venire riprorzionati o rischiamo di avere un cattivo risultato.

Per la cheesecream:

♢ 250 gr di zucchero a velo

♢ 115 gr di burro morbido

♢ 500 gr di Philadelphia

♢ 500 gr di mascarpone

Per la bagna alcolica:

♢ 270 gr di zucchero semolato

♢ 200 gr di acqua

♢ 100 gr di alcool a 70′ (tipo rum,Giamaica,curaçao)


Procedimento per preparare le torte:

Per prima cosa preparate le torte, una per volta.

Accendete il forno in modalità statico e portatelo a 180º.

Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria mescolando con un cucchiaio di legno o con una spatola da pasticcere (quelle in gomma), una volta sciolto fatelo intiepidire.

Nel frattempo battete il burro morbido tagliato a cubotti con una frusta elettrica fino ad ottenere una crema, unite lo zucchero e continuare a montare dopodiché unite le uova una per volta (in modo che mettiate la successiva solo dopo che la precedente sia stata assorbita).

Quando sarà tutto ben amalgamato, unite il pizzico di sale e il cioccolato sciolto a filo continuando a far girare le fruste.

Setacciate in una ciotola la farina assieme al lievito e al cacao amaro, unitela al composto a cucchiaiate alternandola al latte. Fate girare le fruste finché il composto sia omogeneo.

Imburrate e infarinate la teglia, dopodiché versatevi il composto e livellatelo con una spatola.

Infornate in forno già caldo a 180º per 40 minuti circa e prima di sfornare fate la prova stecchino.

Procedimento per preparare la cheesecream:

Frullate bene, con le fruste elettriche, il burro morbido con lo zucchero al velo, dopodiché unite il Philadelphia e il mascarpone poco per volta e frullate fino ad ottenere una crema densa e senza grumi.

Procedimento per preparare la bagna alcolica:

Mettete in un pentolino dai bordi alti lo zucchero e l’acqua e portate a ebollizione, fate bollire un paio di  minuti affinché evapori un po’ l’acqua e fate intiepidire; quando sarà tiepido unite il rum o il liquore che avrete scelto purché abbia un grado alcolico pari almeno a 70º.

Iniziate a comporre la torta, dividete ogni torta in due strati avendo cura di non confonderle.

Mettete sul primo fondo di torta la bagna usando un pennello da pasticcere (se non lo avete usate un pennello da cucina) e mettete uno strato di crema, proseguite così coprendo con la calotta superiore, bagnate nuovamente con la bagna e mettete un altro strato di crema, mettete l’altra metà torta e continuate con la bagna e la farcia dopodiché coprite con l’ultima metà torta.

Fate la decorazione finale come preferite (zucchero al velo, cheesecream e codette di cioccolato o pasta di zucchero).

Conservatela sotto una campana per torte e toglietela dal frigorifero mezz’ora prima di servirla.

(Visited 1 times, 1 visits today)